Vai menu di sezione

I racconti di Parvana

Il film d’animazione di Nora Twomey «I racconti di Parvana» (Canada e Irlanda, 2017, durata 94 minuti) apre domenica 10 novembre al Centro giovani intercomunale Canteire 26 ad Arco la rassegna «Animated Bites. Quattro assaggi d’animazione da tutto il mondo». Ore 18, ingresso libero.

«I racconti di Parvana» (titolo originale «The Breadwinner»), conosciuto anche come «Sotto il burqa», è basato sul romanzo «Sotto il burqa» di Deborah Ellis (che ha anche co-scritto la sceneggiatura assieme ad Anita Doron), ed è frutto di una co-produzione internazionale tra Canada, Irlanda e Lussemburgo. È stato distribuito in tutto il mondo il 17 novembre 2017, dopo essere stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival nel settembre 2017. 

La trama: Parvana, è una ragazzina afgana di 11 anni che si trova ad affrontare la responsabilità di prendersi cura della sua famiglia in seguito all'arresto del padre, inviso ai talebani. Siamo infatti nella Kabul del 2001, la città è presidiata e alle donne non è consentito uscire di casa se non accompagnate da un uomo. A qualche giorno dall'arresto, spinta dalla necessità di provvedere alla propria famiglia, Parvana si taglia i capelli e comincia a indossare gli abiti del fratello defunto Sulayman per fingersi un ragazzo. Contano su di lei e la sua forza di volontà la madre Fattema, andata in depressione dopo la cattura del marito, la sorella Soraya, dal carattere particolarmente polemico, e il neonato Zaki.

Il film è consigliato dai 12 anni di età in su.

La rassegna
"Animated Bites. Quattro assaggi d’animazione da tutto il mondo" è una serie di film d'animazione provenienti da tutto il mondo, poco conosciuti e, in alcuni casi, mai distribuiti in Italia. Un'occasione per riscoprire il significato della parola "film animato", un prodotto non per forza indirizzato ad un pubblico di bambini e ragazzi ma anche una fascia più adulta e matura, in grado di comprendere maggiormente i contenuti e le tematiche trattate.

Posizione GPS

Come arrivare

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Venerdì, 08 Novembre 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio