Vai menu di sezione

Divieto di transito ai pedoni

Il Servizio Gestione Strade della Provincia ha disposto il divieto di transito ai pedoni sulla Statale 240 di Loppio e Val di Ledro, dalla galleria paramassi alla galleria «Monte Brione», dove la via ciclopedonale è stata chiusa in seguito alla frana del 19 novembre.

Sono giunte segnalazioni al Corpo intercomunale di polizia locale di numerosi pedoni che per aggirare la chiusura della ciclopedonale percorrono a piedi il tratto di Statale 240 tra porto San Nicolò e il Lido di Arco, transitando anche all’interno della galleria paramassi e della galleria «Monte Brione», il che crea situazioni di pericolo. La strada, infatti, non è adeguata all’utilizzo da parte dei pedoni, per la ridotta larghezza della carreggiata, la presenza di due gallerie (di cui una priva di illuminazione) e l’elevato volume del traffico.

Il Servizio Gestione Strade della Provincia ha quindi stabilito, per la pubblica incolumità e per la sicurezza della circolazione stradale, l’istituzione del divieto di transito ai pedoni sul tratto della Statale 240 in oggetto, con segnaletica sul posto, incaricando la polizia locale dei controlli e delle eventuali sanzioni.

La raccomandazione è di rispettare il divieto, evitando così situazioni di oggettivo pericolo e le relative, possibili conseguenze.

Posizione GPS

Come arrivare

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Martedì, 07 Gennaio 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio