Vai menu di sezione

Biodistretto: si raccolgono le firme

Anche nel Comune di Arco è possibile partecipare al referendum propositivo che chiede alla Provincia di istituire un biodistretto in Trentino. Per firmare occorre recarsi all'URP, l’Ufficio relazioni con il pubblico, al piano terra del municipio, in piazza Tre Novembre. La scadenza è il 27 marzo, ma il comitato promotore ha comunicato che il 2 marzo ritirerà tutti i modelli depositati presso i Comuni.

Questo il quesito referendario:

«Volete che, al fine di tutelare la salute, l’ambiente e la biodiversità, la Provincia autonoma di Trento disciplini l’istituzione su tutto il territorio agricolo provinciale di un distretto biologico, adottando iniziative legislative e provvedimenti amministrativi, nel rispetto delle competenze nazionali ed europee, finalizzati a promuovere la coltivazione, l’allevamento, la trasformazione, la preparazione alimentare e agroindustriale dei prodotti agricoli prevalentemente con i metodi biologici, ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 228/2001 e compatibilmente con i distretti biologici esistenti?»

L'URP del Comune di Arco è aperto al pubblico lunedì, martedì e mercoledì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 16.30; giovedì dalle 8.30 alle 18.30; e venerdì dalle 8.30 alle 13.

Posizione GPS

Come arrivare

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Mercoledì, 08 Gennaio 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio