Vai menu di sezione

Piedibus

Con l’inizio del nuovo anno scolastico riparte il progetto Piedibus per le suole primarie di Arco, Bolognano e Romarzollo: un modo educativo ed ecologico di muoversi in città, che vede coinvolti bambini genitori e nonni volontari.

L’Amministrazione comunale e l’Istituto comprensivo di Arco, in collaborazione la Polizia Locale Intercomunale Alto Garda e Ledro e la Coop Alto Garda, promuovono e credono in questa proposta che permette ai bambini di apprendere le regole principali del codice della strada, di recarsi a scuola in autonomia in compagnia dei compagni divertendosi arrivando attivi e pimpanti, di cogliere la “bellezza del camminare”, coniugando l’attività fisica con la conoscenza del proprio quartiere, di contribuire al rispetto dell’ambiente e alla tutela dell’aria. Inoltre la collaborazione tra genitori per organizzare le attività ed i turni “di servizio” permette di creare momenti di confronto e conoscenza.

Per poter realizzare tale servizio è fondamentale il supporto di adulti volontari (non solo genitori ma anche nonni o zii) che accompagnino il gruppo di bambini lungo le varie “linee” del piedibus.

PIEDIBUS.pdf 6,00 MB

presentazione del progetto realizzata dai genitori.

Pagina pubblicata Venerdì, 07 Novembre 2014 - Ultima modifica: Lunedì, 12 Settembre 2016

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto