Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Municipio » Politici » Bresciani Stefano

Menu di navigazione

Comune

Bresciani Stefano

di Lunedì, 26 Maggio 2014 - Ultima modifica: Martedì, 04 Aprile 2017
Fotografia vicesindaco
Vicesindaco

 

Provvedimento di nomina:
Decreto del Sindaco n. 1 e n. 2 di data 24 marzo 2014

Provvedimento di convalida:
Deliberazione del Consiglio comunale n. 15 di data 24 marzo 2014.

Cognome
Bresciani
Nome
Stefano
Ruolo
Vicesindaco
Competenze
  • Lavoro e attività economiche: industria, artigianato, commercio, cooperazione
  • Rete dei trasporti e Pianificazione, gestione e controllo della mobilità
  • Rapporti con le società controllate e partecipate
  • Recupero e valorizzazione dei grandi volumi
Modalità di ricevimento

Riceve su appuntamento telefonando allo 0464 - 583556

Numero voti
251

Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica

BRESCIANI.pdf
(File di tipo pdf di 21,67 kB)

Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
Data di inizio mandato
24/03/2014

Classificazione dell'informazione

Gruppo consiliare
Parte del Consiglio

Maggioranza

Maggioranza

Presidente di:

organo_politico

Commissione consiliare sul piano urbano della mobilità 

Membro di:

organo_politico

Commissione consiliare "attività economiche"

organo_politico

Commissione consiliare sul piano urbano della mobilità 

organo_politico

Commissione consultiva sulla mobilità e viabilità integrata dell'Alto Garda e Asta dell'Adige

organo_politico

Commissione trasporti

organo_politico

Composta da Sindaco ed Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

Segreteria del Sindaco e della Giunta comunale
organo_politico

Il Consiglio comunale è l’organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo, eletto ogni cinque anni dagli iscritti nelle liste elettorali del Comune. Esso rappresenta l’intera comunità locale ed impronta l'azione complessiva dell'Ente ai principi di pubblicità, trasparenza e legalità, nel rispetto del diritto alla riservatezza, ai fini di assicurarne il buon andamento e l'imparzialità, l'efficacia, l'efficienza e l'economicità. 

Segreteria Generale -

Riferibili a Bresciani Stefano