Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Notizie » Una stella di Natale per la ricerca

Menu di navigazione

Comune

Una stella di Natale per la ricerca

di Mercoledì, 06 Dicembre 2017
Immagine decorativa

Come in 4800 città e paesi italiani, anche ad Arco nel periodo dell’Immacolata tornano le stelle di Natale di Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. Al mercatino di Natale dall'8 al 10 dicembre e all'ospedale dall'11 al 17 dicembre dalla prima mattina fino a sera, e fuori dalla chiesa di Bolognano domenica 10 dicembre dopo la Messa. (leggi)

L'iniziativa, che ha l’alto patronato del presidente della Repubblica, è resa possibile grazie all’impegno di migliaia di volontari. Ad Arco sono al lavoro i volontari della Sezione Ail Trentino, che offriranno una piantina natalizia in cambio di un contributo associativo di 12 euro. Con i fondi raccolti l’Ail continuerà a svolgere le attività che da oltre 45 anni la contraddistinguono: sostegno alla ricerca, potenziamento del servizio di assistenza domiciliare, realizzazione di case alloggio, supporto ai Centri di ematologia e trapianto di cellule staminali, promozione della formazione e dell’aggiornamento professionale di medici, biologi, infermieri e tecnici di laboratorio.

Appena vent'anni fa non esisteva un efficace trattamento per i malati di queste patologie. Ora, grazie ai progressi nel trattamento farmacologico e nella terapia di supporto, la loro prognosi è molto migliorata, e circa l’80% dei bimbi colpiti dalle più comuni forme e il 60% degli adulti riescono a sconfiggere la malattia. L’impegno è però di rendere le leucemie e i linfomi malattie sempre guaribili. La loro cura richiede molti fondi: perché la ricerca non si deve fermare, perché sono necessarie nuove medicine e dottori, tecnici ed infermieri sempre più specializzati.

www.ailtrentino.it