Vai menu di sezione

Ospedali in musica

Per la 27ª Giornata mondiale del malato la Scuola Musicale Alto Garda in collaborazione con il Distretto sanitario Alto Garda propone «Ospedali in musica»: all'ospedale di Arco domenica 10 febbraio un recital musicale e letterario nella hall d'entrata, e lunedì 11 febbraio un concerto itinerante dei docenti della Smag nelle corsie dei reparti.

Protagonisti del recital di domenica, che si tiene a partire dalle ore 10.30, sono i docenti Enrico Toccoli al pianoforte e la classe di canto lirico della prof.ssa Sabrina Modena, ovvero i soprani Barbara Balduzzi, Lucia Lorenzato, Marion Pernter, Monica Schmidt e Claudia Manfredi, il mezzosoprano Katia Longhi, il baritono Claudio Righi e il tenore Filippo Nardin, con arie e brani celebri intrecciati da testi poetici letti da Elisa Salvini.

Il concerto itinerante di lunedì, che si tiene dalle 9.30 alle 11.30, è dedicato ai degenti e al personale dell’ospedale.

La Scuola Musicale Alto Garda partecipa a questa importante ricorrenza sottolineando la necessità della vicinanza con l’altro in gesti semplici e concreti, attraverso il potere benefico dell’arte. Le celebri arie del repertorio lirico saranno intercalate da poesie e frammenti di autori quali Emily Dickinson, Eugenio Borgna, Alda Merini, Wislawa Szymborska, Seneca, Ida Porena, Friedrich Nietzsche, tutti testi dedicati al tema della malattia, perché “ci dimentichiamo troppo facilmente dell’importanza della vicinanza, del momento presente, del sostegno reciproco, di un’umanità che può essere tale solo nel ricordo dei propri limiti, e soprattutto nell’essenza di un sorriso, un’attenzione, un abbraccio”.

La Giornata mondiale del malato è stata istituita da Papa Giovanni Paolo II nell’intento di sensibilizzare la popolazione e le istituzioni sanitarie alla necessità di assicurare la migliore assistenza agli infermi e per valorizzare la solidarietà, l’aiuto e il volontariato.

Questo evento è un’anteprima dell'edizione 2019 del festival Radici, una rassegna che nasce all’interno delle attività della Scuola Musicale Alto Garda, e nello specifico dall’omonimo appuntamento che la Scuola ha organizzato negli ultimi anni, dedicato ai propri allievi con origini lontane.

http://www.scuolamusicalealtogarda.it/index.php

Foto: il concerto dell'anno scorso

Posizione GPS

Come arrivare

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 04 Febbraio 2019
torna all'inizio del contenuto