Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Notizie » Notizie in evidenza » Non è stato abbattuto l'abete greco di via Fossa Grande

Menu di navigazione

Comune

Non è stato abbattuto l'abete greco di via Fossa Grande

di Sabato, 02 Dicembre 2017
Immagine decorativa

Non é stato abbattuto, diversamente da quanto deciso in un primo tempo e comunicato, l'esemplare di abete greco (Abies cephalonica) che in via Fossa Grande si trova all'interno del cantiere che sta realizzando il nuovo marciapiede per la messa in sicurezza dell'accesso al parco Arciducale, i cui scavi ieri hanno danneggiato in modo imprevisto parte dell'apparato radicale, rendendo la pianta instabile. (leggi)

L'albero si trova al di fuori del parco Arciducale, tuttavia si tratta di un esemplare di pregio, al punto che il Comune a suo tempo lo aveva censito quale candidato albero monumentale di Arco, inviando la formale richiesta al Servizio foreste e fauna della Provincia di Trento. Per questo il progetto del nuovo marciapiede aveva, tra i suoi obiettivi, quello del suo mantenimento.

Venerdì l'Ufficio tecnico comunale, venuto a conoscenza del danneggiamento dell'apparato radicale, ha fatto un sopralluogo, avvalendosi anche di una consulenza botanica, dovendo accertare come il grande albero sia ora a rischio di schianto sul lato della strada.

In considerazione del particolare pregio della pianta, oggi l'Amministrazione comunale ha deciso di sospenderne l'abbattimento e di approfondire la questione, così da non lasciare nulla di intentato per evitarne la perdita. Nel frattempo l'albero è stato messo in sicurezza con uno speciale ancoraggio, in vista di ulteriori perizie e valutazioni che saranno commissionate a tecnici specializzati.

Cerca