Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Notizie » Move it Garda: viabilità

Menu di navigazione

Comune

Move it Garda: viabilità

di Mercoledì, 08 Novembre 2017
Immagine decorativa

Torna domenica 12 novembre «Move it Garda 21k Arcese», la sempre partecipatissima gara podistica (già «Garda Trentino Half Marathon») sul tragitto Riva del Garda-Arco-Riva del Garda. C'è anche la 10k, novità dell'anno scorso, sia competitiva sia ludico-motoria, che parte da Arco e percorre gli ultimi 10 chilometri dello stesso tracciato della 21k. Qui le modifiche alla viabilità. (leggi)

La partenza avviene alle ore 10 in via Baltera a Riva del Garda, quindi i concorrenti percorrono via degli Oleandri, viale dei Tigli, largo Marconi, via Canella, viale Prati, viale Dante, largo Besheim, da dove prendono in direzione Torbole, percorrendo viale Carducci e viale Rovereto, fino al confine con Arco.

A seguire la corsa prosegue sulla statale 249, ovvero via Linfano, poi via Sabbioni, via Aldo Moro, via Cima Tofino, via Narzelle; i concorrenti percorrono poi il sottopasso alla rotatoria del Poli, percorrono via Santa Caterina, via Cesare Battisti per arrivare in piazza Marchetti; quindi proseguono in via Ferrera e via Segantini e, giunti al ponte, tornano indietro, percorrendo via della Cinta e via Pomerio; il ritorno è lungo la pista ciclopedonale del Sarca fino al lago; quindi i podisti percorrono il lungo lago, poi la ciclopedonale fino ai giardini di Porta orientale e lungo il canale della Rocca raggiungono il traguardo, in piazza Tre Novembre.

Il traffico alla Baltera e in via Oleandri è chiuso a partire dalle 9.55 circa, nel giro di pochi minuti viene chiusa anche via Linfano e a breve via Santa Caterina; la chiusura dura approssimativamente (a seconda dell'andamento della gara) fino alle 10.30 sul tratto di Riva del Garda, fino alle 11.45 sul tratto di Arco.

La 10K parte alle 9.15 da piazzale Segantini; i concorrenti, percorso il centro storico, da via Segantini arrivano in via della Cinta, per poi prendere la ciclopedonale del Sarca. Il traffico in via della Cinta è quindi chiuso dalle 9 circa per una ventina di minuti.

Il ritorno da Arco a Riva del Garda (anche per la nuova 10K) avviene su tratti ciclopedonali (che sono chiusi al transito delle biciclette e dei pedoni) e in ztl, senza ripercussioni sul traffico veicolare.

Informazioni: http://www.trentinoeventi.it/