Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Notizie » Kosterlitz: la firma sul Libro d'Oro

Menu di navigazione

Comune

Kosterlitz: la firma sul Libro d'Oro

di Venerdì, 25 Agosto 2017
Immagine decorativa

Nella mattina di venerdì 25 agosto il sindaco Alessandro Betta e gli assessori Marialuisa Tavernini (sport) e Stefano Miori (cultura) hanno ricevuto a Palazzo Marcabruni-Giuliani John Michael Kosterlitz, fisico scozzese Premio Nobel e in precedenza noto arrampicatore, ospite del Rock Master Festival, per la cerimonia di benvenuto e di firma del Libro d'Oro degli ospiti illustri del Comune di Arco. (leggi)

Nato ad Aberdeen nel 1942, oggi professore alla Brown University di Providence (Rhode Island, Usa), John Michael Kosterlitz – che ha studiato al Politecnico di Torino – ha vinto il Nobel per la fisica nel 2016 assieme a David Thouless e Duncan Haldane “per le scoperte teoriche di transizioni di fase topologiche e fasi topologiche della materia”. Ma in precedenza è stato un fortissimo alpinista e vanta un curriculum di prim'ordine «scritto» sulle Alpi, in cordata con alpinisti di primo livello.

Immagine decorativa

Kosterlitz, che si trova ad Arco in qualità di ospite d'onore del Rock Master Festival, è stato invitato dall'Amministrazione a firmare il Libro d'Oro degli ospiti illustri del Comune di Arco. La cerimonia si è aperta con il saluto del sindaco, presenti per il Rock Master Festival Albino Marchi, presidente del comitato organizzatore, e Angelo Seneci, direttore tecnico. Il sindaco ha rivolto un caloroso benvenuto a Kosterlitz, dicendosi onorato che la città di Arco possa ospitare una personalità della sua fama, oltre che un appassionato di arrampicata e un alpinista importante. Il professor Kosterlitz ha ricordato con grandissima nostalgia i trascorsi di climber: «Le emozioni che si provano mentre si arrampica sono uniche e indescrivibili – ha detto – e dopo tanti anni che ho smesso, l'arrampicata ancora mi manca tantissimo. Sei totalmente concentrato, tutto il resto scompare, sei tu e la roccia, soli, non ci sono problemi, non esiste la paura. Le ricordo perfettamente quelle emozioni, e penso che da quando ho smesso la mia vita sia vita solo a metà».

Immagine decorativa

Albino Marchi per il Rock Master ha ringraziato John Michael Kosterlitz per aver accettato l'invito di ospite d'onore del festival di quest'anno, dando così lustro alla città di Arco e a tutto l'Alto Garda.