Vai menu di sezione

Gomorra

«La storia d’Italia in pellicola» del cineforum Lunedì Cinema prosegue lunedì 18 marzo con il film drammatico di Matteo Garrone «Gomorra» (Italia, 2008, durata 135 minuti), con Toni Servillo, Gianfelice Imparato, Maria Nazionale, Salvatore Cantalupo, Gigio Morra. Proiezione all’auditorium del Conservatorio di Riva del Garda con inizio alle ore 21.

Ritratto della camorra e della criminalità contemporanea nella città di Napoli, il film è tratto dall’omonimo bestseller di Roberto Saviano. È stato premiato al Festival di Cannes, ha ottenuto quattro candidature e vinto un premio ai Nastri d'Argento, ha ottenuto undici candidature e vinto sette David di Donatello, ha ottenuto una candidatura a Golden Globes.

Il film si apre in un centro abbronzante: mentre alcuni uomini sono esposti alle lampade UV, sopraggiungono dei loro amici che, dopo averli salutati e aver scherzato con loro, li uccidono brutalmente a colpi di pistola. La trama si articola in quattro vicende che si alternano durante il film.

La rassegna
«Lunedì Cinema» è il cineforum organizzato dai Comuni di Arco e Riva del Garda per la cura del centro culturale «La Firma» in collaborazione con la Federazione Italiana Cineforum, pensato come occasione di confronto per una lettura più approfondita di un film, di un regista o di un genere cinematografico, ma soprattutto per incontrarsi, parlare di cinema e scambiare opinioni. Il calendario è stato selezionato per sorprendere e incuriosire un pubblico ampio: infatti, come tradizione, sono proposti cicli diversi, caratterizzati da temi specifici, che consentiranno di approfondire la conoscenza del cinema, delle sue espressioni e della sua storia. L’edizione 2018-2019 propone dal 29 ottobre al 25 marzo, alternativamente ad Arco (a palazzo dei Panni) e a Riva del Garda (all'auditorium del Conservatorio), 18 pellicole ispirate al tema «La storia d’Italia in pellicola».

Ingresso
L'ingresso avviene con tessera FIC sottoscrivibile la sera della proiezione, al costo (invariato) di 12 euro (5 euro per gli studenti fino ai 25 anni d'età), valida per l’intera stagione. Tutte le proiezioni iniziano alle 21. Ogni proiezione è preceduta da un'introduzione di Ludovico Maillet.

Posizione GPS

Come arrivare

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Venerdì, 15 Marzo 2019
torna all'inizio del contenuto