Vai menu di sezione

Cold War

Il film drammatico di Pawel Pawlikowski «Cold War» (Polonia, 2018, durata 85 minuti) è la proposta della rassegna «Il piacere del cinema» per mercoledì 13 e giovedì 14 febbraio. Con Joanna Kulig, Tomasz Kot, Borys Szyc, Agata Kulesza, Cédric Kahn, Jeanne Balibar. Proiezioni nella sala della Comunità in via Rosmini a Riva del Garda con inizio alle ore 21.

Nella Polonia alle soglie degli anni Cinquanta, la giovanissima Zula viene scelta per far parte di una compagnia di danze e canti popolari. Tra lei e Wiktor, il direttore del coro, nasce un grande amore, ma nel '52, nel corso di un'esibizione nella Berlino orientale, lui sconfina e lei non ha il coraggio di seguirlo. S'incontreranno di nuovo, nella Parigi della scena artistica, diversamente accompagnati , ancora innamorati. Ma stare insieme è impossibile, perché la loro felicità è perennemente ostacolata da una barriera di qualche tipo, politica o psicologica.

Il biglietto costa 7 euro l'intero, 5 euro il ridotto. Sono disponibili gli abbonamenti a dieci film a scelta del fine settimana al costo di 50 euro e a cinque film a scelta della rassegna «Il piacere del cinema» a 25 euro. La biglietteria apre un'ora prima dell’inizio della proiezione. La sala della Comunità di Valle si trova in via Rosmini 5 a Riva del Garda.

La rassegna è proposta dalla Comunità Alto Garda e Ledro e dai Comuni di Arco, Riva del Garda, Ledro, Dro, Nago-Torbole, Tenno e Drena, per la cura del Coordinamento teatrale trentino e con il sostegno delle Casse Rurali trentine.

Posizione GPS

Come arrivare

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 11 Febbraio 2019
torna all'inizio del contenuto