Menu principale

Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi » Notizie in evidenza » Prg: annullamento in autotutela

Menu di navigazione

Comune

Prg: annullamento in autotutela

di Giovedì, 29 Marzo 2018
Immagine decorativa

È pubblicato sul sito web del Comune di Arco l'Avviso di annullamento in autotutela della D.D. 370 del 16 novembre 2017 e delle modifiche introdotte d’ufficio in seguito alla nota della Provincia e successivo adeguamento delle previsioni cartografiche del Prg di Arco rispetto al progetto definitivo del «Collegamento stradale Passo San Giovanni- Cretaccio: unità Sant'Isidoro e uf 2 unità galleria» (ai sensi dell’articolo 44 comma 1 della l.p. 15/2015). (leggi)

L'Avviso si trova all'indirizzo www.comune.arco.tn.it, percorso «Aree tematiche», «Edilizia e urbanistica», «Urbanistica», «PRG – Piano Regolatore Generale del Comune di Arco», «A – Piano Regolatore Generale Vigente», «ADEGUAMENTO DELLE-PREVISIONI CARTOGRAFICHE...» (clicca qui per l'accesso diretto)

Con la Determina del dirigente dell’Area tecnica n. 102 del 28 marzo 2018 è stata annullata in autotutela la D.D. 370 di data 16 novembre 2017 e le modifiche introdotte d’ufficio in seguito alla nota della PAT (prot. S013/2018/4358/18.2.2-170 di data 4 gennaio 2018) ns. prot 504/2018. Con lo stesso provvedimento è stato approvato l’adeguamento cartografico al Prg del Comune di Arco (ai sensi dell’articolo 44 comma 1 della L.P. 15/2015) relativamente all’approvazione del progetto definitivo dell’opera «S-815 – Realizzazione del collegamento stradale Passo San Giovanni- Località Cretaccio - Unità S. Isidoro viabilità interna a San Giorgio: tratta S. Isidoro» da parte della Conferenza dei Servizi del 17 ottobre 2016 e del progetto definitivo dell’opera “Realizzazione del collegamento stradale Passo San Giovanni - Località Cretaccio - UF2 - unità galleria» da parte della Conferenza dei Servizi del 14 gugno 2017.

Le modifiche introdotte a livello cartografico dall’adeguamento in oggetto e descritte nella “Relazione Illustrativa”, sono state introdotte rappresentando la viabilità di progetto secondo le modalità grafiche previste dal PRG vigente e secondo le indicazioni fornite dal Servizio Urbanistica e Tutela del Paesaggio. La documentazione interessata dall’adeguamento, depositata a libera visione presso l’ufficio Urbanistica e pubblicata sul sito istituzionale, riguarda:

  • Sistema Insediativo Produttivo B, Sistema Infrastrutturale C. Scala 1:2000

Tav BC 12, Tav BC 18, Tav BC 19, Tav BC 21;

  • Sistema Insediativo Produttivo B, Sistema Infrastrutturale C. Scala 1:5000

Tav BC 9, Tav BC 13;

  • Sistema ambientale, Invarianti, Vincoli. Scala 1:2000

Tav V 12, Tav V 18, Tav V 19, Tav V 21

  • Sistema ambientale, Invarianti, Vincoli. Scala 1:5000

Tav V 9, Tav V 13

L’art. 44 comma 1 della L.P. 15/2015, riguardante la disciplina degli adeguamenti degli strumenti di pianificazione urbanistica, non prevede un iter specifico per la procedura in oggetto, individuando solo l’obbligo di pubblicare la notizia dell’avvenuto adeguamento nel sito istituzionale e di trasmettere gli elaborati adeguati alla Provincia.

Si precisa che il presente adeguamento non comporta misure di salvaguardia in quanto le modifiche recepite sono state approvate nell’ambito delle Conferenze dei servizi e che pertanto le nuove cartografie, adeguate ai sensi dell’art. 44 della L.P. 15/2015 sostituiscono le precedenti.

Cerca