Vai menu di sezione

Cartografia

Di seguito sono indicate le principali risorse, cioè edifici, aree e utenze privilegiate per gestire la popolazione in caso di calamaità.

Sono distribuite sul territorio e vengono attivate in base alla tipologia di rischio (ad. esempio in caso di alluvione del fiume Sarca non potranno essere utilizzate estese aree lungo l’asta del fiume)

Importante per il cittadino 

Per il cittadino è importante conoscere soprattutto cosa sia il “punto di raccolta” localizzare quello vicino alla propria abitazione per poterlo raggiungere una volta diramato l'allarme. Per localizzare il punto di raccolta si deve aprire il riquadro “cartografia aree strategiche” – PPCC_IG_13_..., andare nella zona di appartenenza e individuarlo facilmente grazie alla simbologia identificativa.

Le altre aree/luoghi strategici* dovranno invece essere conosciuti dagli addetti ai lavori dell'apparato di protezione civile che si occuperanno di gestire la popolazione in caso di emergenza.

* I suddetti luoghi di interesse strategico sono costituiti da: cancelli viabilità, punti di smistamento e accoglienza,  punti medici avanzati, aree di accoglienza all'aperto, aree di ammassamento, punti di atterraggio elicotteri, siti di stoccaggio rifiuti e macerie, aree di parcheggio, aree per volontari e personale, aree di riserva, utenze privilegiate.

Pagina pubblicata Venerdì, 23 Ottobre 2015 - Ultima modifica: Martedì, 10 Novembre 2015
torna all'inizio del contenuto