Vai menu di sezione

Lavori di pubblica utilità

Dal 28 settembre 2017, a seguito della sottoscrizione della convenzione con il Tribunale di Rovereto, il Comune di Arco ha dato la disponibilità ad accogliere i soggetti condannati:

- alla pena sostitutiva del lavoro di pubblica utilità per guida sotto l'influenza dell'alcool e guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti (ex artt. 186 e 187 del Codice della strada), salvo nel caso in cui il conducente abbia provocato un incidente;

- a reati per i quali è stata disposta la messa alla prova (ex art. 168-bis del Codice Penale).

Pagina pubblicata Martedì, 10 Aprile 2018 - Ultima modifica: Giovedì, 12 Aprile 2018
torna all'inizio del contenuto