Oscar e la dama in rosa

di Lunedì, 20 Marzo 2017
Immagine decorativa

Primo dei tre spettacoli vincitori del nuovo concorso Cantiere Teatro Open, dedicato ai giovani gruppi teatrali, «Oscar e la dama in rosa» della compagnia Teatromoda va in scena venerdì 24 marzo al Centro giovani Cantiere 26 in località Prabi ad Arco. Inizio alle ore 21, ingresso unico a 5 euro, è gradita la prenotazione (cantiere26@casamiariva.it). (leggi)

Si tratta di un commovente monologo tratto dall’omonimo romanzo di Éric-Emmanuel Schmitt che parla di vita e di morte attraverso gli occhi di un bambino malato che intraprende un gioco molto speciale grazie alla sua amica rosa. L'associazione culturale Teatromoda è nata nel dicembre 2013 a Gardolo e ha iniziato la sua attività con un progetto rivolto alle bambine dai 4 ai 14 anni, “Accademia delle principesse”, con l'obbiettivo della formazione di donne versatili, capaci di realizzare i loro progetti in maniera creativa, per mezzo di laboratori di teatro, disegno, danza, cucito, moda e molti altri.

Il concorso Cantiere Teatro Open è nato per promuovere il teatro amatoriale giovanile e i gruppi teatrali informali del territorio. Alle compagnie selezionate, tre, l’opportunità di presentare il proprio spettacolo sul palco del Centro giovani Cantiere 26. Gli altri due spettacoli selezionati sono «Rosso vermiglio» della Compagnia dell’Est (in scena il 7 aprile) e «Odisseia» della compagnia Nemo (il 21 aprile).

Il progetto è ideato e curato da LuHa–ArtSurvivalKit e sostenuto dal Centro giovani Cantiere 26; le selezioni si sono chiuse il 17 febbraio. La rassegna è la versione «Open» di Cantiere Teatro, inclusa nella programmazione della Stagione di prosa dei Comuni di Arco, Riva del Garda e Nago-Torbole, voluta per offrire un palcoscenico a giovani gruppi teatrali non professionisti che abbiano le caratteristiche di un’alta qualità della proposta e di un percorso o di una tematica innovativi.

Il Centro giovani di valenza sovracomunale Cantiere 26 ha fortemente voluto Cantiere Teatro Open, una delle tante iniziative messe in campo per realizzare i propri obiettivi di avvicinamento dei giovani, in modo che possano riconoscere e apprezzare in questo luogo un punto di ritrovo, di scambio, di crescita, gestito con professionalità da un gruppo di educatori con la supervisione di un'apposita cabina di regia composta da referenti della Comunità di Valle, del Comune di Arco e dell'Azienda pubblica di servizi alla persona Casa Mia.

Centro giovani Cantiere 26
via Caproni Maini 26/E, Arco
www.comune.arco.tn.it/Aree-tematiche/Politiche-Sociali/CANTIERE-26-Centro-giovani
www.facebook.com/cantiere26arco/
345 456 2682
cantiere26@casamiariva.it

Posizione GPS