Salta la navigazione e vai ai contenuti

Primo piano

[23.11.2014] Manifestazioni
Carmine Abate chiude «Pagine del Garda»
Chiude domenica 23 novembre la 22ª edizione di «Pagine del Garda», la rassegna dell’editoria gardesana organizzata dall'associazione culturale Il Sommolago e da Alto Garda Cultura, il Servizio di Attività culturali intercomunale di Arco e Riva del Garda: la mostra del libro, nel salone delle feste del casinò municipale di Arco, è aperta dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 19. E alle 16 nella vicina sala consiliare l'ultima presentazione ha per protagonista il premio Campiello 2012 Carmine Abate che ad Arco porta «La festa del ritorno» (Mondadori). La presentazione, che inizia alle ore 16, è a cura dell'autore e dello studioso di letteratura Giuseppe Colangelo, con intermezzo musicale del quintetto di ottoni dell’orchestra di fiati del liceo «Antonio Rosmini» di Rovereto. [leggi]


[26.11.2014 - 28.11.2014]
Si asfalta via Roma
Nei giorni da mercoledì 26 a venerdì 28 novembre si eseguono in via Roma lavori di asfaltatura che ne comportano la chiusura al traffico. D'intesa con l'amministrazione comunale, Trentino Trasporti ha già provveduto a modificare i percorsi dei mezzi pubblici di linea. Il traffico veicolare proveniente da sud e diretto al centro di Arco è dirottato su via Mantova, o in alternativa sulla circonvallazione e poi su viale Rovereto. Sarà comunque garantito l'accesso a via Baden Powel per le attività della zona e per i residenti. [leggi]


[21.11.2014]
Maza: mezzi pesanti solo verso nord
Sulla statale 240 di Loppio e Val di Ledro, diramazione Nago-Arco, dal 21 novembre al 20 marzo gli autotreni e autoarticolati non possono transitare nella direzione nord-sud (da Arco verso Nago). Il traffico pesante per Nago, Torbole, Rovereto, autostrada A22 sarà deviato lungo la statale 249 e lungo la statale 240 passando per Torbole. La modifica della viabilità si rende necessaria per consentire lo svolgimento di lavori di scavo e posa delle tubazioni irrigue da parte del Consorzio di miglioramento fondiario di secondo grado dell'Alto Garda di Arco. [leggi]


[22.11.2014]
Senso unico sulla Maza
Si circola a senso unico solo in direzione da Nago verso Arco sulla statale 240 di Loppio e Val di Ledro, tra l'abitato di Nago e l'accesso alla discarica della Maza, sabato 22 novembre dalle ore 7.30 alle ore 17. I mezzi diretti verso Rovereto saranno deviati sulla provinciale 118 di San Giorgio, sulla statale 249 Gardesana Orientale e sulla statale 240 di Loppio e Val di Ledro, passando per il centro abitato di Torbole. [leggi]


arco

[21.11.2014 - 28.11.2014]
Si rinnova il Collegio dei Revisori
Prossimamente il Consiglio comunale dovrà provvedere al rinnovo del Collegio dei Revisori del Comune di Arco per il triennio 2015-2017. Gli interessati all’assunzione dell’incarico, in possesso dei requisiti previsti dall’art. 14 bis comma 2 del D.L. 13.5.1997 n. 132, fermo restando l’autonomia del Consiglio comunale a nominare i revisori indipendentemente dalle proposte pervenute, possono inviare domanda entro giovedì 27 novembre, allegando il curriculum personale e l’attestazione del rispetto del limite di incarichi di cui all’art. 31 DPGR 27/10/1999 n. 8/L. [leggi]


[25.11.2014] Manifestazioni
«Testimoni silenziose»
Secondo il World Health Statistics 2013, il 35 per cento delle donne ha subito violenza fisica o sessuale e – dato ancora più allarmante – il 70 per cento delle donne ha subito violenza fisica e sessuale dal proprio partner. In Italia l’ultimo rapporto di Eures parla di un aumento di femminicidi al sud (+ 27 per cento nel 2013), di un raddoppio al centro, e di un primato stabile al nord: quello dei femminicidi in famiglia. Ecco perciò che in tutta Italia ci si mobilita per il 25 novembre, data scelta nel 1999 dalle Nazioni Unite quale Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. I Comuni di Arco, Riva del Garda e Nago-Torbole propongono anche quest'anno «Testimoni silenziose», un progetto voluto per contribuire a creare una sensibilità diffusa in merito a questo drammatico fenomeno. [leggi]


[25.11.2014] Manifestazioni
Tutta colpa di Eva
La storia è ambientata in una gallerie d’arte dove i proprietari assumono Sveva, una giovane segretaria dal passato ambiguo; ma chi è la vittima e chi il carnefice? Difficile dirlo, fino al colpo di scena finale! «Tutta colpa di Eva», commedia di Alberto Rizzi portata in scena da Ippogrifo Produzioni, affronta in modo assolutamente diretto il tema della violenza sulle donne, e apre martedì 25 novembre – giornata internazionale contro la violenza sulle donne – la stagione teatrale 2014-2015 dei Comuni di Arco, Riva del Garda e Nago-Torbole. A Palazzo dei Congressi di Riva del Garda con inizio alle ore 21. [leggi]


[24.11.2014] Manifestazioni
Che ho fatto io per meritare questo?
La madre di un quattordicenne spacciatore e di un dodicenne omosessuale, casalinga infelice e domestica a ore, uccide il marito manesco; pensa al suicidio, ma la salva l'intraprendente figlio piccolo. Quarto film di Pedro Almodóvar, del 1984, e uno dei più neri nella sua mescolanza di realismo e surrealismo, dramma e grottesco, comico e melodrammatico, «Cosa ho fatto io per meritare questo?» è proposto lunedì 24 novembre a palazzo dei Panni ad Arco, nell'àmbito del cineforum «Lunedì Cinema». Inizio alle ore 21; durata un'ora e 40 minuti. [leggi]


[22.11.2014] Manifestazioni
Vittorio Fiorio. Memorie della guerra mondiale
Un diario-memoria di notevole interesse non solo per l’Alto Garda: le testimonianze del medico rivano, ora riportate alla luce da Gianluigi Fait, riflettono infatti le posizioni della società trentina alla vigilia e nei mesi del conflitto che cento anni fa ha sconvolto l’Europa. «Vittorio Fiorio. Memorie della guerra mondiale», a cura di Gianluigi Fait, edito da Il Sommolago e al Museo Alto Garda, è presentato sabato 22 novembre al casinò municipale di Arco dall'autore e da Mauro Grazioli nell'àmbito di «Pagine del Garda». Inizio alle 16. [leggi]


[23.11.2014] Manifestazioni
Cenerentola
In un mondo di oggetti animati prende vita la storia di Cenerentola, una fanciulla coraggiosa che non si lascia vincere dalle avversità: le caffettiere si trasformano in re e regina, un telo rosso diventa un cavallo, gli oggetti si fanno segno delle sue emozioni più profonde, e la aiutano a comprendere meglio se stessa e a trovare la chiave per raggiungere ciò che più desidera. La «Cenerentola» di Ilaria Gelmi va in scena domenica 23 novembre al teatro «Don Bosco» di Tenno per la regia di Daria Paoletta, nell'àmbito dell'undicesima edizione della rassegna di teatro-ragazzi «Teatro a gonfie vele». Età consigliata: dai 5 anni d'età in su. L'inizio è alle ore 16.30. [leggi]


[24.11.2014 - 30.11.2014]
Musica per Santa Cecilia
A Santa Cecilia, patrona della musica, dei musicisti e dei cantanti, festeggiata il 22 novembre, è dedicato anche quest’anno un cartellone di eventi proposto da Altogarda Cultura, il Servizio Attività culturali intercomunale di Arco e Riva del Garda: da lunedì 24 a domenica 30 novembre appuntamenti con la banda della Valletta dei Liberi Falchi, con il Corpo bandistico Riva del Garda, con letture in biblioteca a Riva del Garda assieme alla musica jazz di Enrico Merlin e Stefano Carloni, con il coro Anzolim de la Tor e con la Scuola musicale Alto Garda. Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero. [leggi]


[21.11.2014]
Apre il mercatino di Arco: c’è già aria di Natale
Natale è già qui, nel Garda trentino. E’ il caso di dirlo, a giudicare dal fermento nelle vie e nelle piazze del centro storico di Arco, dove il tradizionale mercatino di Natale (organizzato da AssoCentro, il consorzio degli operatori del centro storico arcense) si prepara ad affascinare il pubblico, senza distinzione di età e provenienza, a partire da venerdì 21 novembre fino al 6 gennaio. L’inaugurazione è fissata per le ore 17 di sabato 22 novembre, in piazza Tre Novembre, con l'accensione ufficiale delle luci natalizie. [leggi]


[22.11.2014 - 23.11.2014] Manifestazioni
Fine settimana al cinema
Doppio appuntamento con il cinema, nel fine settimana, nella sala della comunità in via Rosmini a Riva del Garda: per i bambini e le famiglie la proposta è il film d'avventura di Brando Quilici e Roger Spottiswoode «Il mio amico Nanuk», sabato 22 novembre alle 17 e domenica 23 novembre alle 15 e alle 17.30 (durata un'ora e 38 minuti; Usa e Canada, 2014); per tutti c'è il thriller di Claudio Noce (girato in Trentino) «La foresta di ghiaccio», sabato 22 novembre alle 21 e domenica 23 novembre alle 20 (durata un'ora e 40 muniti, Italia, 2014). [leggi]


[16.11.2014]
Arco è «Quattro Fiori» e secondo assoluto tra i Comuni turistici
Già il «debutto», nel 2012, era stato «col botto», ben «Tre Fiori». Alla seconda partecipazione, il Comune di Arco non solo ha ottenuto il massimo punteggio, «Quattro fiori», ma si è piazzato al secondo posto assoluto (dietro a Merano) nella classifica riservata ai Comuni turistici. Alla premiazione nazionale del concorso «Comuni Fioriti», domenica 16 novembre all’EIMA di Bologna, c'erano il consigliere comunale Roberto Zampiccoli e il referente delle giardinerie comunali Umberto Cristofari. [leggi]


[14.11.2014] Manifestazioni
Vita nascente. Da Giovanni Segantini a Vanessa Beecroft
É stata inaugurata venerdì 14 novembre alla galleria civica «Segantini» di Arco la mostra «Vita nascente. Da Giovanni Segantini a Vanessa Beecroft. Immagini della maternità nelle collezioni del MART», a cura di Daniela Ferrari e Alessandra Tiddia, presenti le curatrici, il responsabile del Museo Alto Garda Gianni Pellegrini, la direttrice del Museo d'arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto Cristiana Collu, gli assessori alla cultura dei Comuni di Arco Stefano Miori e di Riva del Garda Maria Flavia Brunelli. La mostra prosegue fino all'11 gennaio 2015. [leggi]


[02.12.2014]
AMSA: candidature
In qualità di socio unico di AMSA, Azienda municipale sviluppo Arco, informa l'amministrazione comunale che sono aperti i termini per la presentazione delle candidature per la designazione da tre a cinque rappresentanti del Comune nel Consiglio d'amministrazione, e di un rappresentante del Comune nell'organo di controllo. Chi fosse interessato a proporre la propria candidatura, deve compilare l'apposito modello prestampato (disponibile, assieme ai relativi avvisi pubblici, all'albo informatico, sul sito web del Comune di Arco, www.comune.arco.tn.it) e spedirlo entro le ore 12.30 di martedì 2 dicembre. [leggi]


[31.10.2014] Manifestazioni
Non si muore per amore
Di cosa muoiono le donne che quasi tutti i giorni si affacciano alla nostra vita per dirci che il marito, il fidanzato, il padre o altri uomini con cui avevano rapporti, relazioni, scambi amorosi le hanno uccise? Cosa succede? Perché? É da questi pensieri, dalla cronaca nera la cui tragica narrazione pare non finire mai, dallo sconcerto, da un’indignazione profonda e dalla necessità di uscire dal senso d'impotenza che Lorenza Donati, in un anno di lavoro, ha realizzato gli scatti che poi sono diventati la mostra «Non si muore per amore», ora allestita nel cortile di Palazzo dei Panni ad Arco. [leggi]


[29.09.2014] Manifestazioni
«Dialogo e pace»: il laboratorio
«Dialogo e pace» è il laboratorio per formare guide alle mostre sulla pace, che si svolge nei lunedì del 29 settembre, del 27 ottobre e del 24 novembre nella biblioteca civica «Bruno Emmert» di Arco, nell'àmbito della «Biblioteca per la pace», il tradizionale cartellone di appuntamenti con scrittori, artisti, giornalisti, attivisti e operatori impegnati concretamente nella diffusione della cultura della pace, valore imprescindibile per ogni società civile. [leggi]